Catania - Akragas - Serie C Girone C 2017 - 2018 - Live Diretta Tabellino Streaming 25/11/2017 - I AM CALCIO SIRACUSA
Calciomercato LIVE

Tabellino


Catania - Akragas 2-0 - Serie C Girone C 2017 - 2018

25/11/2017 20:30Serie C Girone C 2017 - 2018
LiverAntonio Rapisarda
De Zerbi AllenatoreAllenatore De Zerbi
  • 1º tempo
  •  Parigi G.29º
  • 2º tempo
  • 11ºMazzarani A.(Biagianti M.) 
  • 13ºDi Grazia F.(assist di Curiale D.) 
  • 17ºCuriale D.(assist di Di Grazia F.) 
  • 21ºAya R. 
  •  (Bramati F.)Saitta M.26º
  •  (Gjuci A.)Franchi F.26º
  • 27ºDi Grazia F. 
  • 31ºBucolo R.(Di Grazia F.) 
  • 39ºTedeschi L.(Aya R.) 
  • 39ºEsposito M.(Semenzato D.) 
  • 39ºRipa F.(Curiale D.) 
  •  (Longo L.)Rotulo R.41º
  •  (Salvemini F.)Moreo R.41º
  •  Russo G.45º + 2
  •  Russo G.45º + 2
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 45º + 5FISCHIO FINALE!! Catania batte Akragas 2-0. Decidono le reti nella ripresa di Curiale e Di Grazia

  • 45ºDi Napoli sostituisce Vicente per Di Salvo

  • 44ºL'arbitro concede 5 minuti di recupero

  • 39ºUltime sostituzione per i rossazzurri: dentro Ripa, Esposito e Tedeschi

  • 37ºIncomprensione tra Aya e Pisseri. Ad approfittarne sarebbe stato Saitta, ma Pisseri fa sua la palla

  • 34ºCURIALE!!! Solo in aria e senza marcatura prova la conclusione di testa ma con poca convinzione. La palla si spegne sul fondo

  • 31ºCAMBIO CATANIA: dentro Bucolo per Di Grazia

  • 30ºContropiede Akragas: fermato da un super Lodi , oggi in giornata di grazia

  • 28ºPunizione Catania: alla battuta Mazzarani e Lodi. calcia a sorpresa Mazzarani sulla barriera poi lo stesso calciatore etneo penetra in aria ma la difesa ospite riesce a rifugiarsi in fallo laterale

  • 27ºAmmonito Di Grazia per fallo a centrocampo

  • 26ºDi Napoli attua le prime mosse: dentro Saitta e Franchi

  • 24ºL'Akragas accusa il colpo e prova a reagire riversandosi in avanti, ma questo crea degli spazi che gli abili calciatori etnei sfruttano

  • 21ºammonito Aya

  • 17ºCURIALEEEEE ! RADDOPPIO del Catania

  • 13ºGOL DI GRAZIA!!!!! CATANIA IN VANTAGGIO, il calciatore etneo, dopo aver sbagliato la prima conclusione non sbaglia la seconda e batte Vono

  • 13ºRUSSOTTO!! altra azione del Catania che visti gli spazi concessi dagli ospiti, penetra da sinistra e fa partire un tiro che colpisce l'esterno della rete.

  • 11ºPRIMO CAMBIO PER IL CATANIA: Lucarelli mette in campo Mazzarani per Biagianti

  • 10ºANGOLO CATANIA: batte Lodi in aria e dopo un batti e ribatti la palla scivola sulle mani di Vono, che afferra la sfera sulla linea di porta

  • Altra traversa colpita. Questa volta è 11 etneo Curiale, ma il gioco viene fermato per un fallo su Bramati.

  • Catania in attacco con Marchese che crossa in aria per Curiale, ma l'attaccante etneo viene anticipato da Danese.

  • Ricomincia il match, nessuna sostituzione attutata dalle due formazioni

  • 1º tempo
  • 45º + 2LODI!!! su punizione il calciatore etneo mette sull'angolino basso della porta ma un super Vono nega la gioia del gol. Al termine dell'azione l'arbitro manda tutti negli spogliatoi

  • 45º + 1Altro cross di Russotto in aria di rigore ospite ma la palla si ferma sul fondo

  • 45ºdecretati 2 minuti di recupero

  • 40ºCURIALE!! il calciatore etneo in piena aria di rigore colpisce male la palla che si impenna oltre la traversa

  • 38ºRETE ANNULLATA AL CATANIA: Curiale mette in rete su assist di Russotto ma l'11 etneo viene pescato in fuorigioco

  • 29ºROSSO A PARIGI! il calciatore biancoazzurro rifila una gomitata a Bogdan. L'arbitro da pochi metri non ha dubbi ed espelle il calciatore dell'Akragas

  • 26ºIl Catania aumenta i ritmi di gioco con il capitano Biagianti, giunto alla sua 200esima presenza con la maglia rossazzurra.

  • 20ºAltra occasione del Catania. Lodi su punizione decentrata crossa in aria di rigore ma la sfera attraversa l'intera aria e si spegne sul fondo

  • 19ºCACCETTA!!! questa volta è il numero 8 etneo a fallire la conclusione. Sempre Russotto involatosi sulla cerniera di destra salta Sepe e passa a Caccetta che prova un tiro cross che Curiale e Di Grazia guardano ma non toccano. La palla sfiora il palo.

  • 18ºBIAGIANTI!!!! ecco la risposta del Catania. Il capitano etneo imbeccato da Russotto, colpisce di tacco la palla che lambisce il palo

  • 16ºAltro contropiede pericolosissimo dell'Akragas, ma questa volta Bogdan riesce a fermare l'avanzata ospite

  • 15ºLodi calcia sulla barriera, e la difesa agrigentina si salva spazzando la palla

  • 14ºPUNIZIONE CATANIA: sul capovolgimento di fronte , punizione dal limite fischiata al Catania, batte Lodi che di solito su quella mattonella è un cecchino

  • 13ºPALO AKRAGAS!!! Gjuci prova la conclusione da fuori aria, e solo un super Pisseri riesce a deviare sul palo! Ospiti vicini al vantaggio

  • 12ºBuon giro di palla della squadra etnea, ma l'Akragas è abile a rubar palla e ripartire in contropiede

  • 10ºFallo a centrocampo di Aya ad un avversario. Nella circostanza l'arbitro avverte il calciatore etneo di non farlo più per non incorrere nell'ammonizione

  • L'arbitro del match Fabio Natilla i Molfetta ha fermato il gioco per l'infortunio di Di Grazia. Tuttavia dopo le cure mediche il calciatore etneo sembra in grado di proseguire

  • LONGO!!! Akragas subito pericoloso con il numero 10 biancoazzurro, che da centro aria calcia male e la palla si alza finendo oltre la traversa

  • Partita cominciata da un minuto circa. Catania in possesso palla.

  • Gentili lettori di IamCalcio, benvenuti da Antonio Rapisarda alla diretta testuale del derby siciliano Catania-Akragas, match della sedicesima giornata del campionato di serie C; Fischio d'inizio alle 20:30!

Catania - Akragas