Sicula Leonzio, Leonardi "Cosenza? Vincere non è impossibile"

Giuseppe Leonardi Sicula Leonzio
Giuseppe Leonardi Sicula Leonzio

Il presidente bianonero, Giuseppe Leonardi, è intervenuto presso la sala stampa, dell’Angelino Nobile, per rispondere alle domande dei tifosi nel nuovo format della società “Linea Diretta”.  

Vi proponiamo uno stralcio delle dichiarazioni del massimo dirigente della Sicula Leonzio:

“Arrivare ai play-off al primo anno di permanenza in Serie C è un risultato fantastico, soprattutto dopo tutte le difficoltà che abbiamo avuto con il fattore stadio; è stato più volte detto che l’ Angelino Nobile non fosse a norma, ma l’ unico problema reale era quello dei riflettori. Queste voci hanno portato un danno d’ immagine alla Sicula Leonzio, oltre a quello economico dettato dal fatto di andare a giocare ogni partita “in trasferta” per ben 6 mesi, senza il supporto di molti dei nostri tifosi”

“Andremo a Cosenza consapevoli di poter dire la nostra; sappiamo che sarà difficile, ma non impossibile, i ragazzi sono carichi, sappiamo che dobbiamo per forza vincere e non sarà facile. Vogliamo continuare in questo percorso, vogliamo coinvolgere ancora più tifosi per l’ anno prossimo e sono sicuro che arriveranno tempi ancora migliori.”

“Il costo di questa categoria è alto, è impensabile cercare di gestire una squadra di Serie C senza molti fondi, e sotto molti aspetti la Lega non aiuta; a volte sembra che le società di Serie C vengano un po’ “snobbate” rispetto alle società di Serie A e B”

Ad una domanda su quali siano i progetti del prossimo anno, Il presidente ha risposto: “Siamo molto ambiziosi, vogliamo programmare un salto di categoria, e per questo servono risorse e soprattutto la vicinanza dei tifosi; da loro mi aspetto una vicinanza più “importante” rispetto a quella comunque ottima di quest’ anno.”

Fonte foto: Sito ufficiale Sicula Leonzio

Damiano Terzo